Leonardo Caffo – Giovedì 21 aprile ore 21 @Tilane

Leonardo Caffo – Giovedì 21 aprile ore 21 @Tilane
Leonardo Caffo
Giovedì 21 aprile ore 21
@ Tilane
Ci prepariamo all’inaugurazione di L.A.G.O. attraverso l’ascolto delle sue parole, alla scoperta di una sinergia (im)possibile in un tour filosofico che apre le strade del pensabile, ci abitua al confronto con l’ambiente, analizza la realtà scardinandola, offre alternative fondate sul ragionamento. “L’antropocentrismo è costruito sulla presunta superiorità dell’umano sulle altre forme di vita: ma che succede quando scopriamo di essere della stessa sostanza di tutti gli esseri viventi del pianeta?”. La tensione al benessere sociale collettivo cresce, si moltiplica, raggiunge vette inesplorate e così natura e cultura si integrano, convivono, si rispettano nel quotidiano. Il filosofo costruisce una cornice comprensibile, la valorizza con le sue pennellate mentre noi riflettiamo, cambiando le lenti alla nostra prospettiva.

Un parco e un filosofo. Ambiente e umanità. Il dualismo insuperabile fra Natura e Cultura. Come possono dialogare queste due dimensioni? Leonardo Caffo si addentra in una conversazione visionaria varcando soglie, invadendo campi, coltivando i terreni di un luogo poliedrico, un luogo dove la natura come forza generatrice incontra e abbraccia il paesaggio dell’umano.

PRENOTA IL TUO POSTO
giovedì 21 aprile ore 21
Tilane

Leonardo Caffo è filosofo, scrittore e curatore editoriale. È una delle personalità più interessanti nel panorama della filosofia italiana perché, col suo linguaggio e pensiero, si rivolge ad un pubblico di giovani che “sollecitano domande e chiedono orizzonti, aurore e non tramonti“. Il suo lavoro è incentrato sullo studio degli animali umani, sulla postumanità, l’arte, l’architettura contemporanea e l’identità. È stato professore di Filosofia al politecnico di Torino, nonché curatore del Public Program 2020 della Triennale di Milano. Al momento è filosofo in residenza al castello di Rivoli Museo d’Arte contemporanea e professore di filosofia dell’arte, dei media e della moda alla NABA di Milano. Scrive, tra gli altri, per il Corriere della Sera.

Per partecipare è necessaria la prenotazione.
Accesso con GREEN PASS RAFFORZATO e mascherina ffp2.