EMILIANO TOSO // L’albero della musica @Parco Lago Nord

EMILIANO TOSO // L’albero della musica @Parco Lago Nord

Francesco Metrangolo
a commento del Concerto esperienza di Emiliano Toso, L’albero della musica

MUSICA ARMONIA BENESSERE AL PARCO LAGO NORD

Musica è suono, memoria, linguaggio, emozioni, movimento. Ma essenzialmente è soprattutto linguaggio articolato, perché evoca e rinforza le emozioni e stimola, variandoli, ritmo cardiaco e respiro. In questo senso le neuroscienze hanno fatto passi avanti giganteschi. Proprio in Italia gli studi di Montinaro, Granieri Pugliatti e altri e lo sviluppo della psicomusica, attestano il livello della ricerca e l’avanzamento della coscienza collettiva del vivere la musica per quello che è: un formidabile strumento di comunicazione emozionale con radicati effetti positivi per la psiche e il corpo umano.

Il biologo molecolare Emiliano Toso, studiando da scienziato ricercatore le reazioni cellulari all’impatto del suono, ha fortificato la sua passione per la musica e la composizione creando egli stesso note adatte allo scopo principale della sua attività di ricerca. Ma egli fa anche spettacolo dei suoi saperi. Divulga la scienza parlando e suonando con la semplicità e la verginità del porgere senz’altro scopo che non sia quello di donare una pausa di benessere a chi voglia ascoltarlo, con l’animo scevro da ogni prevenzione o pregiudizio. Con un pianoforte accordato a 432 hertz (fu Verdi a volere e imporre per l’Italia questa accordatura), con lo strumento robustamente amplificato e composizioni autografe, Toso ha fatto spettacolo, intrattenendo domenica sera il pubblico del Parco Lago Nord per tre ore all’insegna del trasporto emozionale con un prato come platea e un plaid come poltrona. Quella di Toso è risultata essere una melodia semplice, rasserenante, aperta (niente cadenze difficili), con una linea armonizzata con sapienza, senza intellettualismi, l’uso dei bassi misurato, nessuna arditezza compositiva, poche dissonanze giusto per cambiare tonalità. Insomma musica dolce e lieve, come si conviene a chi voglia trasmettere il senso di rilassatezza emozionale, vivificata dalla amplificazione sonora. Dunque suono, terra, uomo. Una trilogia esperienziale offerta al pubblico (numerosissimo al di sopra delle più ottimistiche previsioni) che ha naturalmente vissuto con grande empatia tutto l’accaduto. Una serata felice di esperienza spirituale. Merito del Comune che con “il pessimismo della ragione e l’ottimismo della volontà” ha offerto alla cittadinanza un’occasione importante di crescita collettiva e maggiore coscienza di sé, valicando le leggi dell’ovvio e del facile.


EMILIANO TOSO // CONCERTO ESPERIENZA
L’Albero della musica
@Parco Lago Nord
3 luglio ore 21 prenota >>

Un appuntamento in cui si fondono biologia e musica per scoprire assonanze e interazioni tra i due elementi e come influiscono sul nostro corpo e sulla nostra mente. Si alterneranno momenti di interazione con il pubblico e momenti di ascolto del piano, suonato a 432Hz, la stessa frequenza del corpo umano e della Terra.
L’evento si svolge in un parco, porta con te una coperta o un cuscino cosi potrai godere appieno della musica e della natura.

Parco Lago Nord _ Paderno Dugnano
ingresso Parcheggio Centro Commerciale Brianza
inserisci questo punti su maps >>

Emiliano Toso dopo la laurea in Scienze Biologiche nel 1998, nel 2008 consegue il dottorato in Biologia Umana presso l’Università di Torino con specializzazione in basi molecolari e cellulari. Intraprende così un’importante carriera scientifica che lo porterà a lavorare per 16 anni come Associate Director responsabile del gruppo di Biologia Molecolare presso la Merck–Serono nel set up di metodi approvati da FDA ed EMA. Accanto a questa sua ricerca scientifica, coltiva contestualmente una profonda ricerca di crescita personale e la sua passione per la musica e per la composizione. Nel 2013 Emiliano Toso stravolge la sua vita realizzando un sogno: incide il suo primo album: Translational Music®.

Evento in collaborazione con progetto L.A.G.O.